I nuovi Camper del 2018

3 gennaio 2018 in Consigli per proprietari

La stagione dei camper è già passata da un po’ e non vediamo l’ora arrivi la prossima. Ogni anno, nuovi modelli e innovazioni conquistano il mercato dei camper. Iniziamo subito con una bella notizia: il numero di camper venduti è sensibilmente aumentato negli ultimi anni. Ma c’è di più. Sulla base dei dati diffusi dall’ “European Caravan Federation”, il nostro Paese si piazza all’ottavo posto per numero di camper venduti durante il 2016. Non male, vero? Ma vediamo adesso cosa ci riserva il 2018.

Goboony I nuovi camper 2018

Hymer Exsis-i 588

Siamo alla terza generazione Exsis firmata da mamma Hymer. Exsis-i 588 è un motorhome e un integrale. Le novità riguardano la scocca aggiornata con sistema PUAL 2.0. in alluminio al sandwich, maggiore vivibilità a bordo, maggiore capacità dei serbatoi e autonomia incrementata. Inoltre, c’è un sistema di doppie telecamere, una per la retromarcia e l’altra per il posizionamento del bocchettone delle acque grigie su quelle grigie di scarico. Sarà inoltre possibile muovere la valvola dall’interno del camper. Gli interni presentano una doppia colorazione con contrasto cromatico, pensili senza maniglie.

Etrusco

Per il nuovo anno ETRUSCO presenta due nuovi semintegrali: il T 5900 FB con letto alla francese e il T 7400 SB con letti gemelli; e due nuovi motorhome: il I 7400 QB con il letto centrale e il I 7400 SB con letti gemelli. Nuove grafiche e l’aggiunta delle bandelle in alluminio, le quali sono più semplici da riparare rispetto a quelle in plastica, caratterizzano la parte esteriore. All’interno, invece, viene aggiunta una nuova illuminazione indiretta dei pensili e del piano cucina. Troviamo, inoltre, nuove tonalità per gli interni, il sistema di chiusura dei cassetti ad avvicinamento automatico Soft-Close, i sedili della cabina con logo ricamato e dotati di doppio bracciolo, prese USB in dinette e così via. Tutti i veicoli sono caratterizzati da un frigo grande, predisposizione TV con braccio, oblò panoramico, illuminazione a LED, condizionatore manuale, retrovisori elettrici e riscaldabili, airbag passeggero, regolatore di velocità e predisposizione autoradio con casse.

Clever

Clever presenta per il 2018, idee davvero innovative con Tour 540 Slide allestito su base Citroen Jumer, introducendo un concept di furgonato estremamente compatto (5,41 m) e dotato di slide out che in sosta permette di ampliare significativamente gli spazi disponibili all’interno dell’abitacolo. La camera posteriore si estende grazie allo slide out e lascia liberi due divani contrapposti che fungono da piccolo salotto durante la sosta. Inoltre la toilette non è racchiusa da pareti, ma da una tenda scorrevole e due piccole pareti lo confinano con la dinette e la camera da letto. Per la famiglia, invece, Clever propone una soluzione originale introducendo il nuovo modello Family 600 Hoch, sviluppato su base Citroen Jumper. Anch’esso compatto con una lunghezza di 5,99 m e un’altezza di H3. Ospita comodamente quattro persone, grazie a due letti a castello e un matrimoniale che discende sulla zona anteriore e può ospitare fino a sei persone con sedile automobilistico e passeggero in aggiunta. Frigo slim tower e toilette intelligente con parete lavabo ruotabile per creare un box doccia. Geniale no?

VW California XXL

La Volkswagen presenta, per il 2018, California XXL, il nuovo Crafter di taglia media, il quale preannuncia la visione futuristica del camper puro. Pieno di stile e completamente allestito, il nuovo Crafter mostra originalità in tutte le sue sfaccettature. Troviamo la tradizionale carrozzeria del van in acciaio con elementi stampati in vetroresina, con un tetto completamente panoramico e fotocromatico, che sfrutta gli spazi in modo vario, così da poter essere adattabile a seconda delle esigenze del cliente. Toilette a scomparsa, una cucina con lama regolabile e un tetto panoramico con strisce luminose e un letto superiore che, quando necessario, sfrutta lo spazio sovrastante al soggiorno. Inoltre, tutto viene gestito attraverso un App gestita sul tablet posizionato all’interno del nuovo Crafter Volkswagen. Ciò che colpisce in modo particolare di questo camper è il grande rigonfiamento, offrendo tutti i tipi di vantaggi in termini di spazio, comfort ed efficienza.

Dethleffs e.home

È  importante pensare alla mobilità del futuro, sfruttando tutte le tecnologie oggi disponibili per qualcosa di innovativo, ecosostenibile e ad impatto ambientale ridotto. Dethleffs propone ciò con e.home, il primo mansardato elettrico realizzato su basi Iveco Daily 50 Electric e ricoperto di moduli fotovoltaici che alimentano completamente tutte le utenze di bordo. Tutto è alimentato elettricamente, compreso il frigorifero e il riscaldamento. Sono stati utilizzati materiali che hanno la capacità di immagazzinare il calore durante la giornata per poi restituirlo di notte. Questi materiali sono associati a pannelli di riscaldamento a infrarosso che riscaldano rapidamente i mobili, il pavimento e il soffitto. Inoltre, l’innovativo sistema fotocromatico che oscurano le finestre sostituiscono i classici oscuranti. Tutto viene gestito manualmente o attraverso un’apposita App e attraverso l’impianto Alexa di Amazon, un sistema d’intelligenza artificiale, il quale permette di gestire il veicolo attraverso comandi vocali.

Sei impressionato da questi nuovissimi camper del 2018, ma preferisci testare prima un camper? Dai un'occhiata all'offerta camper di Goboony e noleggia un camper per un viaggio di prova! #LETSGOTOTHEFUTURE

Chiara Malva e Maria Zazzara

Ricerca