Coronavirus: leggi le informazioni su come viaggiare in camper e altre informazioni sul COVID-19 qui. Leggi di più.

In giro per l'Olanda in camper | Quarta parte

28 luglio 2017 in Destinazioni

Nelle ultime settimane vi abbiamo portato in giro nei Paesi Bassi! Arrivando all'aeroporto di Schiphol, puoi prenotare un camper con il quale andare in giro alla scoperta di questo paese. In Olanda puoi visitare un gran numero di belle città e paesini, bellissimi parchi nazionali ed eventi interessanti da non perdere.

Purtroppo è l’ultima parte del giro in camper nei Paesi Bassi e siamo in Drenthe! Questa regione è perfetta per loro a cui piace fare lunghe passeggiate. In questo blog abbiamo scelto cinque percorsi, che si chiamano le Knapzakroutes, sono lunghe quindici chilometri e ti permettono di accedere ai luoghi più belli.

goboony viaggio in olanda

1. Da Altena a Peize

Questo itinerario si trova nel North Drenthe. È caratterizzato da una natura unica, e da una storia affascinante che riguarda i due villaggi. La passeggiata inizia ad Altena che ha una storia interessante, nonostante sia recente. Altena è un piccolo villaggio con solo 310 abitanti. Continuiamo il percorso a fianco di Lieversche Diep, un ruscello importante per le specie di pesce più a rischio. Da qui attraverso la tenuta di Mensinge e Klunderveen e si arriva a Peize, luogo con una storia molto ricca.

2. Gasselternijveen - Gasselte 

Credici o no, ma una volta Gasselternijveen era uno dei più importanti porti olandesi! Presto le navi diventarono troppo grandi per il piccolo porto, ma i capitati si sentirono legati al villaggio e registrarono le loro navi in quel luogo. I resti del porto si posso osservara dalla passeggiata, nella ti porta a Drouwernerzand che una volta fu la più temuta per le tempeste di sabbia Drenthe.

In Giro in camper

3. Da Barger Compascuum a Hebelermeer 

Vicino alla frontiera della Germania ci sono i villaggi di Barger Compasuum e di Hebelermeer. La zona in cui si trovano ha un interessante passato per la torba e i pastori solitari. Quest'area è sprovvista di una buona rete stradale che colleghi in maniera efficiente i vari luoghi interessanti presenti in zona. Ma non disperate! Il percorso che vi proponiamo vi darà la possibilità di esplorare la zona, un tempo caratterizzata da un paesaggio inospitale. 

4. A Hoogersmilde

Hoogersmilde o 'olde smilde' com’era chiamato a quel tempo. Hoogersmilde stabilisce l’inizio del percorso che ti porta al Lago Blu, luogo che ospita acque cristalline e spiagge bianche. Questo lago è azzurro perché in passato ‘era una cava per l’arenaria di calce. Nella sabbia che si trova sul fondale del lago c’è glauconite, che ha un colore verde scuro, il quale col tempo si è alterato. Inoltre, potrai anche camminare a Leggelderveld e scoprire i luoghi più sconosciuti del Parco Nazionale Drents-Friese Wold.

In giro in camper

5. A Zwiggelte

Questo itinerario ti porta al villaggio di Zwiggelte. Appena fuori il villaggio, puoi camminare tra le antiche fattorie, i frutti e i giardini ornamentali. Inoltre, attraverso questo percorso giungerai a Zwiggelterveld, dove troverai un posto al Campeggio Westerbork. Qui è presente una torre dalla quale si può godere di una splendida vista.

Vorresti visitare la Drenthe in camper ma non ne possiedi uno? Tranquillo, noi abbiamo quello che fa per te. Con Goboony puoi noleggiare un camper e realizzare la tua vacanza in camper. #LETSGODUTCH

Ricerca