Coronavirus: leggi le informazioni su come viaggiare in camper e altre informazioni sul COVID-19 qui. Leggi di più.

7 motivi per avere sempre provviste di coca-cola nel tuo camper

17 aprile 2016 in Consigli per viaggiatori

Goboony coca cola in camper

Iniziamo questo blog con una raccomandazione. Qualsiasi cosa fai, non dare coca-cola ai bambini prima di andare a dormire. Un’altra raccomandazione è: non bere coca-cola tutto il giorno tu stesso! Nonostante questo, è molto pratico avere nel camper una piccola scorta di coca-cola per ogni evenienza. In questo blog trovi alcuni casi in cui ti potrebbe fare comodo.

1. Macchie di grasso sui vestiti

Le macchie di grasso sono molto insistenti e superfastidiose. Metti l’indumento sporco in una bacinella con acqua e aggiungi il contenuto di una lattina di coca-cola; falla assorbire bene, poi lava normalmente e voilà! (#consiglio: funziona anche per la tapezzeria del camper!).

2. Insetti sul parabrezza del camper

Dopo una bella giornata in giro, hai messo sotto una migliaia di moscerini e altri insetti che di sicuro si sono incollati definitivamente sul parabrezza del camper. Ma non essere triste, con della coca-cola anche questo è presto risolto. Prendi uno strofinaccio e immergilo nella bibita, dopo strofina bene dove ci sono gli insetti. Poi puliscila con acqua ed ecco fatto.

3. Essere punti da una medusa 

Ti sei fermato con il camper vicino al mare e certo che decidi di andare in spiaggia! Fantastico naturalmente, finché non vieni punto da una medusa. Potrebbe essere molto spiacevole, ma se ci versi sopra della coca-cola, il dolore viene attutito immediatamente. E giustamente dici, questa soluzione sembra più pulita dell’urina (che pare anche funzionare molto bene). Dopo non dimenticare di risciacquare tutto con l’acqua, altrimenti forse vieni punto da una vespa.

4. Nella teiera

Quando ricevi degli altri camperisti, ma non osi prendere la teiera dal armadietto a causa dell’incrostazione? Non stressarti, ripiena la teiera di coca-cola. Lascia agire per un’oretta. Poi risciacquala con acqua e torna come nuova!

goboony viaggia in camper con la coca cola

5. Lavello intasato

Di tanto in tanto buttare il contenuto di una lattina nel lavello aiuta veramente a prevenire l’intasamento!

6. Nausea, mal di pancia o emicrania

Un bicchiere di coca-cola può fare miracoli. Un medico ci ha detto che è meglio bere la coca non gasata. In più contiene molto glucosio, che non ti serve probabilmente. Quindi bevi con moderazione, e non scolarti dei litri.

7. Fontana di coca-cola

Questa doccia frizzante era una mania un po’ di tempo fa, ma è ancora molto divertente farla! Se hai dimenticato il risultato, clicca qui. Quindi, butta una Mentos in una bottiglia di coca-cola. Ma non farlo dentro!! Inoltre è un successo garantito per i bambini. E facendo attenzione al tirocinante, anche per gli adulti è ancora molto divertente.

Quindi porta nel camper un paio di bottiglie o lattine di coca-cola quando vai in vacanza. Accanto all’uso pratico per tutti questi problemi elencati, è anche particolarmente buono bere un bicchiere di coca-cola freddo ogni tanto. Safe travels!

Clicca qui per altri blog interessanti viaggiando in un camper a noleggio.

 

Ricerca