5 Terre in Camper

27 novembre 2018 in Destinazioni

5 terre in camper? Si, avete capito benissimo! Oggi ci trasferiamo in Liguria per un giorno, alla scoperta di uno dei fiori all’occhiello dell’Italia, sulle coste frastagliate della Riviera Ligure. Sempre a bordo del nostro camper, scopriremo cosa questi cinque paesini liguri hanno da offrirci.

5 terre in camper

Partendo da Occidente, Monterosso al Mare e Vernazza sono i primi due comuni che incontrerete per la via. Questi due paesini sono certamente di piccole dimensioni ma hanno il mondo da offrire. Prima fra tutti, una vista incredibile su un mare dai colori cristallini.

Vi consiglio di lasciare il camper nella vicina Levanzo e iniziare il vostro percorso da Monterosso. Di seguito, due dei più recensiti campeggi delle 5 terre: il Camping Cinque Terre e all’Area di Sosta Camper il Poggio. Non preoccupatevi per la distanza, Levanzo e Monterosso sono a soli 5 minuti di treno!

content_Italy-_5_Terre.001

Una volta arrivati a Monterosso, perdetevi tra i sentieri di montagna, meta unica per gli scalatori d’Italia. Uno dei percorsi più famosi è sicuramente il Sentiero Azzurro. Un percorso molto semplice che regala paesaggi mozzafiato e collega Monterosso con Vernazza in 1h 30m. È incredibile pensare che questo percorso esista sin dal Medioevo e da cui si dislocano piccoli sentieri che portano fin su al crinale. La via inoltre è punteggiata da piccole chiese e santuari che aggiungono una nota ancora più suggestiva al paesaggio. Per essere sempre aggiornati sui sentieri agibili e aperti al pubblico, consultate il sito del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Vi indicherà anche le migliori condizioni climatiche per intraprendere il vostro cammino!

Arrivati a Vernazza, è il momento di una pausa dopo la lunga camminata. Sì, è il momento di mangiare!

Le 5 terre sono famose per i vini pregiati e le prelibatezze culinarie. Non potete allora non concedervi una degustazione. Quale premio migliore dopo un po’ di attività fisica. Si deve per forza menzione il VernazzaWineExperience con una terrazza che si affaccia direttamente sul mare. Questo ristorante soddisfa tanto gli occhi quanto la pancia! Se siete invece alla ricerca di qualcosa di più rustico e tradizionale, non potete lasciarvi scappare il tagliere tipico di questo paesino, fatto di acciughe, pomodori e olive. La carica giusta prima di rimettersi in cammino.

content_Italy-_5_Terre__1__.001

Da Vernazza si continua sull’itinerario azzurro (tempo di percorrenza totale 1h30) e si sale su fino a 220m, il punto più alto del percorso. In un su e giù di mulattiere, potrete ammirare paesaggi spettacolari fino alla Chiesa di San Pietro che vi indicherà che siete finalmente arrivati a Corniglia. Un giro per il paese e magari un boccone per poi risalire sul treno che vi riporterà dal vostro amato camper.

Tranquilli, non vi farò camminare per tutta la vacanza. Che 5 terre in camper sarebbe senza un po’ di guida? In più, tutti i paesini della Riviera ligure sono così vicini tra loro che qualche chilometro in camper non è affatto faticoso. Per il vostro secondo giorno nelle meravigliose 5 terre, percorrerete in camper circa 40 chilometri fino al capo opposto della Riviera. Il paesaggio che incontrerete per strada è altrettanto spettacolare, ne vale proprio la pena guidare un po’!

content_Italy-_5_Terre__2_.001

Benvenuti a Riomaggiore! 

Qui potete scegliere se percorrere il sentiero 531 che in un’ora vi condurrà a Manarola, frazione da cartolina di Riomaggiore, oppure se godervi un po’ di meritato relax in uno dei tanti piccoli bar del porto dallo scenario più che consigliato. Se avete deciso per una giornata all’insegna dell’ escursione, fermatevi al ristorante Colle del Telegrafo che, oltre al solito incredibile paesaggio, vi offrirà piatti di pesce nel vero e proprio stile ligure.

Se siete invece un po’ più pigri- tranquilli, lo sono anche io!- fate un giro per il paese, il più grande delle 5 terre, e lasciatevi incantare dall’atmosfera che solo Riomaggiore possiede

Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore e… se la matematica non mi inganna, le abbiamo viste tutte!

Spero di avervi convinto ad intraprendere questo mini-viaggio per le coste della Riviera Ligure, vi assicuro che non ve ne pentirete! E poi, viaggiare in camper è sempre bello, non importa la destinazione! Se state cercando un camper che vi trasporti dentro la magia delle 5 terre, beh, Goboony fa proprio al caso vostro. Date un’occhiata ai camper disponibili in tutta Italia e prenotate il mezzo perfetto per la vostra fuga ligure!