Si parte da Roma, si arriva...ovunque ti porti il camper

27 settembre 2016 in Consigli per viaggiatori

Ci sono mille modi di raggiungere Roma, e mille per visitarla. Ciò che più può allettare un viaggiatore in camper è partire dalla città eterna e giungere fin dove si vuole. Goboony ha selezionato per voi una lista di posti - famosi ma probabilmente non abbastanza - che possono interessare camperisti, romani e non, ad intraprendere un viaggio nei dintorni di Roma e alla scoperta del Lazio.

 

#1 Appia Antica

Roma Lazio Camper Affittare Parco Regionale

 

Dal cuore di Roma all'Agro Romano, è possibile apprezzare le bellezze spesso poco conosciute dell'antica via Appia. La Regina Viarium, un tempo arteria dell'impero, è ora circondata da un Parco Regionale. Perfetta per un giro in bicicletta se si vuole apprezzare la natura, ma anche adatta a chi vuole immergersi nella storia. Infatti, fra catacombe, mura e chiese, il parco conta ben 30 testimonianze di epoche passate.

Trovandosi nella zona sud-est della città, partendo da Roma in camper vi si arriva facilmente, a seconda di dove si trova il proprietario!

In foto: scorcio dell'Appia Antica

 

#2 Castelli Romani

Nemi Castelli Romani Roma Lazio Laghi Cucina

 

Sin da tempi remoti, i Castelli Romani offrono la possibilità di fuggire le coatiche giornate capitoline, per ristabilire il contatto con la natura. La zona conta infatti varie colline boscose e due laghi vulcanici. Arrivando da Roma, si giunge prima al Lago di Albano, sul quale affaccia Castel Gandolfo, nota residenza papale, e poco più in là si arriva al Lago di Nemi. Queste zone sono famose anche per le tradizioni culinarie, su tutte la Porchetta di Ariccia e la produzione di vini.

Partendo in camper da Roma: 5-10 km; 20-30 minuti. Anche qui, è talmente vicino che il proprietario del camper che cercavate potrebbe abitare anche a 10 minuti!

In foto: Veduta di Nemi

 

#3 Circeo

Roma Lazio Camper Noleggio Circeo Parco Nazionale Laghi

 

Immortalato dal mito di Ulisse, il Circeo si innalza fino a 541 metri al di sopra dell'Agro Pontino e le acque del Tirreno.

Il promontorio è facilmente raggiungibile tramite un sistema stradario che permette di arrivare in cima e godere di un panorama unico. Infatti, un intero lato del Monte Circeo si affaccia sul Tirreno, con l'arcipelago Pontino che può essere facilmente scorto all'orizzonte. Superato il faro, si parcheggia il camper e si arriva a meravigliose grotte incastrate fra le scogliere. Ai lati del promontorio, lunghe spiagge offrono momenti per rilassarsi, fermarsi per uno spaghetto alle vongole e godersi il tramonto. Il lago di Sabaudia è perfetto per camminate, battute di pesca, e sport come la vela o il windsurf. Infine, una visita a San Felice Circeo, paese che si arrampica sul monte in una posizione privilegiata, con il porto sottostante, il faro dietro la montagna - ancora raggiungibile in camper - e incantevoli passeggiati per raggiungere la cresta.

Partendo da Roma in camper: 95 km; 1 ora e 20/30

In foto: Picco di Circe e Parco Nazionale del Circeo visti dal Lago di Sabaudia

 

#4 La "città morente"

Civita Bagnoregio Lazio Roma Laghi Camper Affittare

 

Civita di Bagnoregio è un gioiello del Lazio. Il fatto sorprendente è che, una volta parcheggiato il camper  il paese è solamente raggiungibile attraverso un ponte che si inerpica fino a 443 metri sopra il livello di mare. Un altro vantaggio di civita di bagnoregio è la posizione. Una volta visitata, si può rimontare in camper, attraversare le meravigliose valli della Tuscia e ritrovarsi, a seconda della direzione, a due passi dall'Umbria, dal Lago di Bolsena e da Viterbo!

Distanza da Roma in camper: 137 km; 1 ora e 45 circa

In foto: Civita di Bagnoregio e le valli della Tuscia

 

 

 

Se cercate un camper a Romavisitateci al più presto!