Campeggi invernali, quali scegliere

3 ottobre 2018 in Consigli per viaggiatori

Chi ha detto che si può andare in campeggio solo in estate? I campeggi invernali infatti sono la giusta occasione per poter entrare in contatto con la natura anche nei mesi più freddi. Un modo per vivere determinati posti in modo diverso, con una prospettiva diversa rispetto a quella a cui siamo sempre abituati. Un’idea alternativa potrebbe essere anche quella di partire con il camper in inverno per Natale o Capodanno. Oppure unire questa idea a quella del viaggio un pò più tradizionale per andare a fare un giro ai mercatini di natale a dicembre.

Trentino

La maggior parte dei campeggi invernali si trovano, per ovvie ragioni, nelle zone delle Dolomiti, in particolar modo nella regione del Trentino Alto Adige. I paesaggi che troverete qui sono stupendi, dalle imponenti montagne ai laghi che sembrano cartoline. Ci sono diversi campeggi nella provincia di Trento, Dobbiaco, Anterselva e Bolzano. Qui troverete diverse aree attrezzate in base alle varie attività che vorrete fare, come snowboard, sci o semplicemente fare un giro per i mercatini natalizi.

Camping Dolomiti

Uno dei più popolari della zona, questo camping offre diversi servizi tra cui una piscina, wellness centre, bar-ristorante, minimarket, centro sportivo ed un parco giochi. Compresi nella tariffa giornaliera ci sono l’allaccio della corrente elettrica, carico e scarico acqua, servizi igienici e docce, connessione WiFi, illuminazione notturna ed area videosorvegliata.

Val di Sole Camping

Si trova nel verde del Parco Nazionale dello Stelvio ed è circondato dalle montagne, il che crea un’atmosfera incantevole. Tra i servizi offerti ci sono le docce calde, una zona lavaggio piatti e biancheria ed anche la possibilità di affittare un bagno privato. All’interno del camping troverete anche un bar-ristorante, una sala giochi ed un minimarket.

Goboony_-_Campeggi_invernali_Trentino.001

Campania

La Campania è forse una delle migliori regioni da visitare in camper in inverno. Ovviamente la nostra mente vola subito verso le grandi e belle città come Napoli e Salerno, che valgono sicuramente una visita. Ma dal punto di partenza a quello di destinazione c'è sicuramente molto altro da scoprire. Sicuramente le tappe imperdibili per quanto riguarda Napoli sono Piazza Plebiscito, il Maschio Angioino, la Basilica di Santa Chiara e la Galleria Umberto I. Successivamente potreste fare una visita agli scavi archeologici di Pompei. Prima di raggiungere Salerno, potreste fare una sosta a Vietri sul Mare, proprio dove ha inizio la Costiera Amalfitana.

Campeggio Vulcano Solfatara

Ha una posizione molto suggestiva, infatti si trova in un cratere di un antico vulcano all’interno del parco naturalistico Solfatara a Pozzuoli. Qui troverete una piscina ed un’area giochi per bambini.

Camping Spartacus Pompei

Nato proprio alle falde del Vesuvio, Spartacus è il primo camping a Pompei. Conserva per questo motivo un notevole interesse archeologico e paesaggistico. Oltre all’acqua potabile, qui troverete anche l’attacco luce.

Goboony_-_Campeggi_invernali_Campania.001

Abruzzo

Un’altra meta su dove andare in inverno in camper è l’Abruzzo, perfetta perché offre sia mare sia montagna, quindi scelte per ogni gusto. Ma cosa visitare in questa regione? Per iniziare ci sono il Parco Nazionale d'Abruzzo, ideale per sciare o fare trekking, ed il Parco Nazionale della Majella, con un parco di lupi e diversi canyon selvaggi. Altre cose ancora da visitare sono il Lago di Scanno e le Grotte di Stiffe, queste ultime molto caratteristiche in quanto si sono formate con un lungo lavoro di erosione dell’acqua.

Camping Orsa Minore

Si trova proprio vicino al Parco della Majella, la maggior parte delle piazzole sono collocate nel bosco ma ce ne sono alcune sul prato con vista panoramica sul Monte Amaro, Porrara e su Valle Cerreta. Dispone di una sala comune con angolo cottura, punto fuochi attrezzati ed una sala lettura.

Camping Sant’Andrea

È il posto perfetto per chi vuole fare delle escursioni o semplicemente rilassarsi con la famiglia grazie alla sua ottima posizione, proprio nel Parco Nazionale d'Abruzzo. Prevede un’area giochi per bambini ed un bar.

Goboony_-_Campeggi_invernali_Abruzzo.001

Ora che avete un’idea un pò più precisa sui campeggi invernali e su quali sono le opzioni per le vostre vacanze invernali, potrete procedere al passo successivo e prendere in condivisione un camper su Goboony.