Befana in camper: dove passare il giorno dell'epifania

19 dicembre 2018 in Destinazioni, Consigli per viaggiatori, Italia & Itinerari

Ahimé, la festa della Befana sancisce la fine delle tanto desiderate vacanze natalizie. È sì l’ultima abbuffata delle feste ma anche la prima dell’anno! È vero, quest’anno siamo un po’ sfortunati: l’epifania cade proprio di domenica, il che vuol dire che il lunedì successivo ci tocca tornare subito a lavoro o a scuola. Quindi, per non rendere il rientro troppo pesante e per godersi al meglio di ultimi giorni di vacanza, è bene concedersi un fine settimana fuori porta, all’insegna sì della tradizione ma anche del totale relax. Ecco a voi quindi le 2 destinazioni da non perdere per l’ideale conclusione delle vacanze 2018/2019!

1. Firenze

A Firenze non si può proprio dire di no. È vero, qualunque stagione è buona per visitare Firenza ma per la Befana, la città acquista un volto completamente diverso. Infatti, le strade si affollano di dame, messeri e giullari. Una lunga parata di persone in costumi medievali per la tradizionale sfilata dei Re Magi. Questa tradizione risale agli inizi del 1400. Anche la famiglia dei Medici ne prendeva parte, diventando il vero e proprio fulcro della festa. Per questo, alla cacciata della famiglia dalla città, la tradizione si interrompe per rinascere solamente nel 1997.

La sfilata non consiste soltanto in  una parata in abiti medievali. Infatti, i Re Magi sono i protagonisti dell’evento e portano in dono i tradizionali oro, incenso e mirra. In più, viene allestito un presepe vivente con tutti i personaggi della natività, tra i più belli di tutta Italia. A questo, aggiungete gli sbandieratori degli Uffizi e la banda musicale cittadina a ravvivare il tutto. In particolare, i volteggi delle bandiere a Piazza della Signoria rientrano tra i momenti più belli di tutta la parata!

Ma... passiamo alle informazioni pratiche! Vi avevamo già suggerito in Aree sosta Camper Toscana, le 4 migliori aree di sosta per la vostra vacanza. Per la zona di Firenze vi consigliamo quindi il Camping Village Firenze, a cui i camperisti di Camper Contact hanno aggiudicato una valutazione di 7,9. Di rilievo, sicuramente la funzionalità e modernità del campeggio ma anche la disponibilità di parecchi posti. In più, è ben collegato alla città da un bus navetta.

Camping Village Firenze

Via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 1/3, 50136

N 43.76581, E 11.31573

N 43°45'57", E 11°18'57"

goboony dove passare il giorno della befanana

2. Napoli

Un po’ di Nord ma anche un po’ di Sud, per par condicio. Cosa meglio dell’atmosfera di Spaccanapoli per concludere le vacanze natalizie? Durante la notte del 5 Gennaio infatti, tutta la città si trasforma un mercatino vivente dove acquistare leccornie, il tradizionale carbone per i più cattivi, calze e regali di tutti i tipi, sia per grandi sia per piccini. Insomma, immergetevi nell’incredibile folklore napoletano per una notte!

Ci sono tanti mercatini sparsi per la città ma il più famoso è sicuramente quello di Piazza Mercato. Oppure, nella mattina del 6 Gennaio, recatevi a Piazza del Plebiscito. Qui, alla presenza delle autorità, uno dei più famosi pizzaioli della città sfornerà 200 pizze da dare in dono ai più piccoli! Se invece avete voglia di qualche spettacolo teatrale all’aperto mentre passeggiate per le vie di Napoli, Via Caracciolo è di certo quello che fa per voi. Del buon intrattenimento respirando aria di mare.

Anche a Napoli, è bene trovare un posto dove sostare. Un’area di sosta a 4km dalla città è l’ Area Parking IPM. Il centro è raggiungibile con una navetta ed è un posto tranquillo dove trascorrere due notti per il weekend dell’Epifania.

Indirizzo: Viale Colli Aminei 27, 80100 Napoli

GPS: N 40.87038, E 14.24619 // N 40°52'13", E 14°14'46"

3. Venezia

Il 6 Gennaio a Venezia c'è una straordinaria regata in costume della più antica società di canottaggio di Venezia. Durante la regata potete guardare più di 50 uomini travestiti da befane. Altra tradizione tipica che prende luogo a Venezia sono i fuochi d'artificio dell'Epifania che vengono chiamati con vari nomi a seconda della zona d'appartenenza. La tradizione, inoltre, vuole che durante il 6 Gennaio si debba brindate con del vin brule e della pinza! Per i più piccoli, invece, il giorno della "befana" alle ore 11 in Pescheria a Rialto ci sarà la distribuzione delle calze con dolci e carbone. Questo evento sarà accompagnato da musica e tanto altro divertimento per concludere al meglio queste vacanze. 

Spero di avervi fornito delle buone idee per trascorrere l’ultimo week end delle vacanze in tranquillità prima d'immergersi nella routine quotidiano. Se siete stati buoni, regalatevi una vacanza in camper! Visitate il sito di Goboony per trovare tanto il camper quanto la destinazione perfetta per voi!

Ricerca