Con il Camper a Fuerteventura: 5 luoghi da non perdere

18 giugno 2018 in Destinazioni

Hai voglia di una vacanza in camper a Fuerteventura? Spiagge caraibiche e rossi paesaggi ti attendono. Salta sul camper e inizia questa nuova avventura! Leggi tutto in questo blog!

 

_Goboony_Fuerteventura.jpg

 

#1 Fuerteventura e la sua capitale Puerto del Rosario

Fuerteventura fa parte delle sette isole che compongono l’arcipelago delle Canarie. La sua forma è dovuta alle molteplici eruzioni vulcaniche avvenute migliaia di anni fa. L’UNESCO l’ha dichiarata Riserva della Biosfera e nel 2012 ha ricevuto la medaglia d’oro del Quality Coast Award, un premio internazionale per il turismo sostenibile. Potrete assistere alla Calima cioè la polvere delle tormente del Sahara portata dal vento dello Scirocco. I venti permettono di praticare numerosi sport come surf, windsurf e vela e, inoltre, potrete avvistare delfini, balene e tartarughe. Il camper vi permetterà di poter girare l’isola in completa libertà. Troverete monumenti e attrazioni principali nella capitale Puerto del Rosario come il Parco Scultoreo, dove più di 100 sculture di artisti nazionali e internazionali sono sparse per tutta la città. Da visitare è, anche, l’Iglesia de la Virgen del Rosario, patrona della città e la Casa del poeta Miguel de Unamuno durante il periodo del suo esilio nell’isola. Vicino la capitale c’è Betancuria, il luogo più antico dell’isola caratterizzato da campi e colline rosse dove potrete godervi il paesaggio da Morro Velosa.

 

_Goboony_IglesiadelaVirgendelRosario.jpg

 

#2 Gran Tarajal, Tuineje

Tuineje è ricordata come la città dei pescatori ed è circondata da spiagge bellissime come Gran Tarajal. Qui potrete rilassarvi e mangiare pesce fresco in uno dei ristoranti caratteristici del posto.

_Goboony_GranTarajal.jpg

#3 La Oliva

La Oliva fu la residenza de los Coroneles, i governatori dell’isola ed è famosa per le sue spiagge e il Parque Natural de las Dunas de Corralejo dove poter osservare numerose specie di uccelli endemici delle isole Canarie. Da qui potete raggiungere l’Isla de los Lobos, l’isola dei lupi, un’area protetta per la fauna, la flora, il mare e i fondali che la caratterizzano. Le spiagge a La Oliva sono lunghissime dune di sabbia bianca e dorata che si immergono in un’acqua cristallina che vi lascerà a bocca aperta. Tra le spiagge più famose ricordiamo quella del Corralejo, Playa Svago, e quelle del El Cotillo, Playa del Castillo e Playa de la Cueva.

_Goboony_ParqueNaturaldelasDunasdeCorralejo__1_.jpg

#4 Antigua

Antigua è caratterizzata da mulini a vento che lavorano il mais tostato tipico delle Canarie. Le attrazioni principali sono: il Museo del Sale per le antiche Saline del Carmen; e il Castello e Fortezza alla Caleta Fuste. Tra le spiagge principali oltre a quest’ultima vi consigliamo: Pozo Negro e El Muellito.

_Goboony_PozoNegro.jpg

#5 Pajara e la Penisola di Jandia

Nell’estremo sud dell’isola troviamo Pajara e la Penisola di Jandia. Anticamente era un’isola, ma dopo secoli la sabbia portata dal vento l’ha unita a Fuerteventura. La Penisola di Jandia è caratterizzata dalle spiagge più belle di Fuerteventura dove poter praticare sport come surf e windsurf  e sono: Playa Jandia, Morro del Jable, Playa del Sotavento, Costa Calma e Cofete. Anche qui vi è un’area protetta dove poter osservare molteplici specie animali in via di estinzione.

_Gobooy_PajaraelaPenisoladiJandia.jpg

Camping Fuerteventura

A Fuerteventura vi è un solo campeggio, El Brasero. Si trova a Trajalejo, nella piccola città dei pescatori di Tuineje. Il camping dispone di tutti i comfort necessari: carico e scarico acque reflue, elettricità, servizi igienici e così via. Inoltre vi è un acquario, una piscina, una zona barbecue, ampie piazzole dove poter sostare e vengono organizzate diverse attività per grandi e piccini.

 

Vuoi visitare Fuerteventura in camper? Affittane rapidamente uno con Goboony e pianifica questo viaggio! Avrai una vacanza piena di belle esperienze e libertà assicurata. #LETSGOCAMPING