Coronavirus: Cancellazione gratuita, viaggiare sicuri in camper e molto altro. Leggi tutto quello che c'é da sapere sul Covid-19. Leggi di più.

Riapertura dei Campeggi Durante il Coronavirus

13 maggio 2020 in Consigli per viaggiatori e Tutto sul Corona

Molti di voi si staranno sicuramente chiedendo quali saranno le modalità con cui sarà possibile andare in vacanza in camper. Dal 3 Giugno i confini regionali saranno finalmente, e quindi potremo spostarci tranquillamente. Scopriamo insieme come si stanno organizzando i campeggi per la loro riapertura estiva in totale sicurezza. 

Prima però, voglio ricordarvi che viaggiare in camper è il modo più sicuro per poter effettuare una vacanza in completa tranquillità, evitando di prendere trasporti pubblici affollati e prenotare hotel o altre case in vacanze. Goboony, inoltre, ha applicato una nuova politica di cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima della partenza, in caso il vostro viaggio non possa essere effettuato a causa del coronavirus. 

Il blog di Vacanzelandia ha avuto interessanti discussioni per quanto riguarda la riapertura dei campeggi, vediamo insieme quanto riportato da loro sul tema. 

  1. Piazzole e check-in

Come molti di voi avranno ben immaginato, i campeggi hanno un potenziale enorme dovuta alla loro capacità di ospitare tutti i camperisti in spazi veramente grandi e sicuri. La maggior parte delle piazzole, infatti, variano dai 65 mq ai 120 mq il che le rende perfette per poter soggiornare con le dovute distanze. Gli spazi comuni, inoltre, sono anche molto grandi e spesso non vengono sempre utilizzati, in quanto i camper più spaziosi dispongono di per sé di bagni, docce, e cucine. Inoltre, si prevede che per il check-in si prediligerà quello online, o pagamenti in carta di credito e contactless, considerando che lo scambio di banconote aumenta il rischio di poter contrarre il virus. 

I campeggi si organizzeranno per evitare assembramenti all’arrivo e dedicare un momento preciso per ogni camperista così da poter rendere il check-in più veloce e soprattutto più sicuro. 

goboony riapertura campeggi coronavirus

  1. Spazi Comuni

Da quanto discusso nel video di Vacanzelandia, nei campeggi ci saranno numerose diverse segnaletiche che aiuteranno a indicare ai villeggianti tutte le regole da rispettare all’interno della struttura e come meglio comportarsi negli spazi comuni. 

Per quanto riguarda i bagni pubblici e i lavabi verranno quotidianamente sanificati seguendo le regole d'igienizzazione predisposte. Inoltre sarà imposta la distanza di sicurezza fra un lavabo e l’altro così da evitare il più possibile assembramenti. 

Per i ristoranti dei campeggi invece, i Camperisti potranno ordinare a domicilio dalle strutture del campeggio, e il cibo verrà consegnato direttamente presso il loro camper. Per chi volesse mangiare al ristornate vero e proprio, troverà applicate le regole che vigono per tutti i ristoranti: tavoli piccoli distanziati di almeno 2 metri, menù digitali e pagamenti con carte di credito/contactless. 

Per le spiagge e i lidi, ci sarà un maggiore distanziamento fra i vari ombrellini con servizio bar. Il bagno a mare potrà essere normalmente svolto ma mantenendo le dovute distante con gli altri bagnanti. Per le piscine, invece, non ci sono ancora regole precise ma si prevede una limitazione degli accessi. 

Infine, per l’animazione e i vari eventi che da sempre caratterizzano i campeggi estivi, si sta pensando ad avere un’animazione che rispetterà le distanze e attività per bambini divisi in piccoli gruppi per evitare assembramenti. 

La mascherina di protezione sarà sicuramente obbligatoria negli spazi comuni, quindi sarà indispensabile per consentire il buon funzionamento delle strutture. 

Ovviamente queste sono solo alcune delle prime direttive che emergono dalle ultime notizie. Noi terremo questo blog sempre aggiornato così da informarvi sulle novità che riguardano le riaperture dei campeggi. Nel frattempo, ricordatevi che Goboony offre cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima della partenza nel caso in cui il vostro viaggio non possa essere effettuato a causa del coronavirus. 

Date un’occhiata a tutti i nostri camper che hanno già aderito alla politica della cancellazione gratuita! Le vostre vacanze non sono rovinata e potete ancora garantirvi un meritato viaggio con Goboony. Il camper è la soluzione migliore per viaggiare in tutta sicurezza.

Ricerca