Itinerario Emilia Romagna in Camper

8 settembre 2020 in Destinazioni, Consigli per viaggiatori, Italia & Itinerari

In un articolo precedente, vi avevamo parlato della nostra iniziativa #IoRestoInItalia, per questo motivo, per rendervi sempre aggiornati sui migliori itinerari e regioni da visitare in Italia, oggi vi proponiamo un dettagliato itinerario dell’Emilia Romagna in camper. 

L’Emilia Romagna ha un patrimonio artistico e culturale super ricco: ci sono tantissimi monumenti, musei, e piazze da vedere. 

Emilia Romagna in Camper

  1. Bologna

Per chi non l’avesse mai vista, Bologna è sicuramente una città da vedere nella regione. Non solo per la sua bellissima architettura ma potete anche visitare la più antica università d’Italia e assaggiare i famosissimi tortellini. A Bologna, potete fare un giro nella famosissima Piazza Maggiore dove potrete ammirare Fontana Nettuno, uno dei simboli principali della città. Continuando il vostro tour, potete anche visitare la Biblioteca Salaborsa, all’interno di Palazzo D’Accursio la quale custodisce alcuni reperti archeologici. Uno dei monumenti più scenici da poter visitare nel capoluogo Romagnolo, è Palazzo dell’Archiginnasio, costruito fra il 1562 e il 1563. All’interno c’è un porticato con 30 arcate e affreschi su sulle pareti e sul soffitto.

Altri monumenti simboli di Bologna sono torre Garisenda e la Torre degli Asinelli che possono essere visitate anche all’interno. Se foste alla ricerca di un’area di sosta per il vostro camper, ecco che vi propongo un’ottimale soluzione: economica e che vi permette facilmente di spostarvi verso la prossima tappa. 

A Bologna, potete trovare “A Casa Vittoria” un accogliente B&B che permette la sosta, il carico d'acqua, allaccio elettrico e nei pressi della struttura anche possibilità di scarico del vostro camper.

Indirizzo: Viale Alcide De Gasperi 24 40132 Bologna (BO)

GPS: N 44.510299, E 11.273912

Prezzo: € 15/24 h, € 25/24h con uso dei servizi

bologna in camper

  1. Ferrara e Ravenna

Lasciando Bologna, potete continuare la vostra visita dell’Emilia Romagna ed entrare a Ferrara e a Ravenna.

Ferrara è una città fatta su misura d’uomo, il che la rende facilmente visitabile a piedi e in poco tempo. E’ anche famosa per essere la città delle biciclette, infatti le potrete notare che sfrecciano per tutta le vie di Ferrara. L’intero centro storico di Ferrara è stato proclamato Patrimonio dell’UNESCO dal 1955, e infatti avrete l’opportunità di poterlo scoprire interamente, e ne rimarrete strabiliati! Simbolo centrale della città, è sicuramente il Castello Estense, originario del 1385 dove potrete ammirare tutto il suo interno, le prigioni, e le sale affrescate. Un vero e proprio patrimonio artistico e culturale da visitare a Ferrara. Continuando per il centro storico, potete ammirare la Cattedrale di San Giorgio Martire, considerato anche come il “duomo” ferrarese. Una delle vie più popolari della città è “Via delle Volte” chiamata così per gli archi sospesi che la caratterizzano. Questa è una delle viuzze più caratteristiche, dove potrete respirare la tipica aria medievale e un’atmosfera unica.

Passando invece da Ravenna, si ha l’opportunità di vedere tantissime cose! Quindi organizza bene le tue giornate e preparati a una bella camminata. La città ha ben otto monumenti che fanno parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e le spoglie di Dante che differentemente da come si possa pensare, non sono conservate a Firenze. Per la città, potete visitare  il Mausoleo di Galla Placidia un posto che al suo interno vi lascerà stupiti! Potete continuare visitando la Basilica di San Vitale, uno dei monumenti più importanti risalente all’arte paleocristiana in Italia. Come detto in precedenza, a Ravenna potete vedere la tomba di Dante Alighieri in quanto Dante morì proprio a Ravenna durante il suo esilio.

Bio Camper Ravenna

Indirizzo: Via Flotta Romana (ex via Montebello), 12 - 48124 - Ravenna, RA

Prezzo: A partire da €5,00

  1. Parma

Parma è sicuramente un’altra bellissima cittadina che dovete assolutamente visitare. Se volete godervi a pieno la città, potete tranquillamente parcheggiare il vostro camper e noleggiare una bici (sempre se non ne abbiate una con voi). Infatti, Parma è conosciuta anche come la città delle biciclette. La prima tappa è sicuramente l’Oltretorrente, uno dei luoghi più caratteristici e che simboleggia anche il cuore di Parma, da qui poi potete proseguire e vedere la Chiesa di Sant’Ilario o la Chiesa dell’Annunciata con Convento dei Frati Minori. Bellissimo è anche il Parco Ducale, non solo per la sua storia ma anche per il verde che caratterizza il parco: perfetto per delle passeggiate in bici.

Potete anche passare per Strada Cavour, via dello Shopping per poi arrivare alla bellissima Piazza Duomo dove è possibile ammirare il duomo, Battistero, Vescovado, Chiesa di San Giovanni Battista.

Tip:

Parma è stata eletta dall’UNESCO come città della gastronomia, per questo motivo, non potete non farvi un giro di botteghe e ristorantini per provare i cibi più buoni.

Area Sosta Parma

Indirizzo: Largo 24 Agosto 1942, 21/a, 43126 Parma PR

Prezzo: Camping service (senza pernottamento):

  • 1a ora 4,00€

  • 2a ora 6,00€a

Sosta (tutti i servizi compresi):

  • 12 ore – 12,00€

  • 24 ore – 20,00€

emilia romagna in camper

  1. Rimini

Come ultima tappa di questo itinerario dell’Emilia Romagna, ci spostiamo verso sud e arriviamo a Rimini. La storia di Rimini è super affascinante, e la città è anche centro di divertimento, ristoranti buonissimi e posti molto belli da vedere. Come prima tappa, dovete assolutamente passare per il Tempio Malatestiano, il duomo di Rimini. Rinnovato completamente con il contributo di artisti come Leon Battista Alberti, Matteo de' Pasti, Agostino di Duccio e Piero della Francesca, è, sebbene incompleto, risulta essere l'opera chiave del Rinascimento riminese e una delle architetture più significative del Quattrocento italiano. Proseguendo, il centro storico di Rimini è una delle tappe fisse: risulta essere ricco d’arte, storia, e fascino. Potete infatti ammirare l’Arco d’Augusto (il più antico arco Romano). Altre piazze molto importati da poter visitare nel centro di Rimini sono: Piazza Tre Martiri e Piazza Cavour. Da non tralasciare la zona Pescheria Vecchia: ottimo quartiere per poter degustare un ottimo aperitivo e provare la cucina tipica. 

Se la stagione lo permette (ma anche no), non ci si può far scappare il lungomare di Rimini. Che siate lì d’estate o d’inverno, il mare fa sempre la sua bellissima scena e poi diciamocelo tutti: a tutti noi camperesti piace un bel tramonto sulla spiaggia. Rimini, inoltre, è famosa anche per il suo festival degli aquiloni. Sperando che dal 2021 in poi si possa ritornare a festeggiarlo.

Area di sosta Rimini Parking

Indirizzo: Via Roma, 86, 47921 Rimini

GPS: T. 0541.51861

Ti abbiamo fatto venire di partire per le tue prossime vacanze in camper? Che aspetti allora! Controlla tutti i camper disponibili in Emilia Romagna e parti subito con Goboony :) 

Ricerca