Viaggiare in camper, ecco l'esperienza di Marco

28 gennaio 2019 in Esperienze

Cosa si prova a viaggiare in camper? A Goboony vi parliamo spesso della sensazione di libertà assoluta che si prova a fare un viaggio del genere, ma cosa dice la voce di chi ha effettivamente vissuto questa esperienza e preso un camper in condivisione su Goboony?

Oggi Marco ci racconta la sua esperienza di condivisione di un camper su Goboony. Come pensate sia andata?

Marco vive in un paesino in provincia di Biella chiamato Pralungo dove fa il responsabile in una filatura. Sin da bambino, Marco ha sempre avuto una grande passione per il camper anche se in realtà non ne ha mai posseduto uno interamente  suo.

Alla domanda “cosa ti ha spinto a fare un viaggio del genere?” la sua risposta è stata quella di voler condividere questa passione con la sua ragazza, un po’ più scettica all’idea di viaggiare in camper. Alla fine però ne è rimasta così soddisfatta da ricredersi sulle sue iniziali perplessità.

"Abbiamo deciso di partire per un weekend e di iniziare il nostro giro dal Lago Maggiore, passando per Arona, Stresa, Baveno, Pallanza e Intra. Qui abbiamo pernottato una notte, per poi dirigerci verso i mercatini di Santa Maria Maggiore dalle parti di Domodossola dove siamo rimasti per due notti in totale.

Grazie alla disponibilità di Marco, il proprietario del camper, siamo anche riusciti a vederlo prima della partenza. Una cosa che la mia ragazza ha trovato utilissima per poter vedere anche l’interno del veicolo.

content_Marco.001

Come hai scoperto Goboony?

"L’ho scoperto per caso mentre cercavo informazioni sul noleggio di un camper nella mia zona ed ho visto un annuncio di un proprietario che vive proprio qui vicino. Ho pensato che poteva essere rischioso prendere il camper da un privato su una piattaforma nuova. La cosa che mi ha convinto prima di tutto è stato il prezzo molto conveniente e poi anche il proprietario che ci ha dato la possibilità di vedere il mezzo. Cosi abbiamo deciso di rischiare! E ad oggi siamo super felici di questa esperienza.

Dal sito c’erano alcune informazioni che non erano subito chiare e per questo abbiamo deciso di chiamare Goboony per parlare direttamente con qualcuno. Dopo la telefonata è stato tutto decisamente molto più chiaro e ogni dubbio era sciolto.

Io consiglio a tutti di fare un viaggio in camper almeno una volta nella vita. Ti dà una immensa sensazione di libertà per vivere la tua vacanza al meglio e con i tempi che vuoi tu. Il mio consiglio è quello di buttare orologio e telefono per vivere i tuoi giorni in camper. appieno.

Al momento non abbiamo nuovi piani per viaggi futuri, ma vogliamo sicuramente ripartire il prima possibile e continuare a viaggiare in camper.

Grazie Marco per aver condiviso la tua esperienza con tutta la community di Goboony! Le vostre storie sono importanti per noi! Se anche voi volete condividere la vostra esperienza con la community di Boonies sparsi per l’Italia, scrivete all’indirizzo email support@goboony.it.

Nel frattempo se siete curiosi di leggere altre storie, date un'occhiata al matrimonio di Cristina in camper oppure alla Francia in camper di Margje e William