"Nunc est bibendum" : percorriamo la strada del vino in camper

15 maggio 2019 in Destinazioni

"Nunc est bibendum" recita Orazio, "è tempo di bere". Destinata sia agli appassionati che ai dilettanti, l'esperienza di percorrere una strada del vino in camper potrebbe essere il modo ideale per trascorrere un weekend fuori porta, scoprire zone nuove facendosi guidare dal gusto, dai sapori e dalle atmosfere proposte. Le strade del vino sono percorsi segnalati e pubblicizzati con appositi cartelli, lungo i quali insistono valori naturali, culturali e ambientali. Da queste parti si alternano spesso vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico con fitti programmi di degustazioni, vendite, corsi dedicati. Ve ne segnaliamo alcune adatte al tragitto sul vostro quattro ruote preferito./content_tendalino3.jpeg

La strada del vino di Bordeaux, Francia

La regione di Bordeaux è conosciuta in tutto il mondo per essere unica nella sua offerta di vini dai sapori originali. Saint Emilion, meravigliosa cittadina medievale patrimonio Unesco, è circondata da 5500 ettari di viti, ed è la meta prescelta dagli intenditori. Ma il vino è il vero protagonista di tanti borghi che si trovano intorno a Bordeaux, che durante l’anno organizzano tour e degustazioni dei vini locali. La città di Bordeaux, sulle rive della Garonna, merita una visita a prescindere dal vino, sebbene vanti anche ben 55 denominazioni DOC. La città si affaccia sull’Oceano atlantico, è uno dei più importanti centri storici e culturali del Paese. Fermatevi da queste parti qualche giorno!

Camping Yelloh! Saint-Emilion

Questo camping nel cuore della regione viticola di Bordeaux, proprio vicino la cittadina di Saint Emilion è ideale come campo base per esplorare l’aerea. Ha un ottimo punteggio da parte degli utenti. Se state percorrendo la strada del vino in camper vi troverete nell’ambiente adatto: i vigneti! Nei vigneti si organizzano anche tante attività legate al vino, per grandi e piccini. Sia che preferiate per il vostro camper una piazzola ombreggiata o al sole, qui troverete il posto giusto. Il camping propone due opzioni, a prezzi differenti: una base, l’altra comfort, che oltre all’allacciamento all’acqua e all’evacuazione delle acque di scarico consente di godere d’una magnifica vista sul lago. Area sanitari, fontane e barbecue comuni sono a vostra disposizione vicino alla piazzola. Verificate prima di partire la disponibilità sulla loro aggiornatissima pagina. Alla reception parlano anche Italiano e sanno fornirvi informazioni anche sul modo migliore di esplorare i dintorni.

Les Combes, 2, 33330,  Saint-Emilion

GPS: 44551,0829

Telefono: +335 57 24 75 80

Email: info@yellohvillage-saintemilion.com

/content_Italy-Franciacorta__1_.jpg

La Rota do Vinho di Alentejo, Portogallo

Questa regione sta conoscendo in questi anni grande espansione, sempre più locali scelgono di dedicarsi al settore viticolo e la grande varietà locale è legata ai terreni su cui si coltivano le vigne: ricchi di granito, calcio o argilla. La Rota do Vinho si estende su tre città: Portalegre, Beja ed Evora, dichiarata patrimonio Unesco. Il Portogallo è meta ideale per una visita tutto l’anno. Potreste scegliere di completare il vostro tour con una tappa a Porto, cui potete facilmente dedicare un paio di giorni. Questi luoghi vi incanteranno. Novembre è il periodo perfetto per la Festa da Vinha e do Vinho a Borba, dove piccole osterie fermano i passanti offrendo loro prodotti genuini e tradizionali. Le strade intanto si riempiono di sfilate colorate.

Camping Alentejo

Questo camping si trova molto vicino ad Evora ed è circondato da ettari di vigneti e uliveti. È moto economico ed offre servizi essenziali. Per chi viaggia in camper però ha tutto il necessario per riposare, ricaricare il camper, cambiare le acque e usufruire dei servizi. Internet è gratuito, come l’uso della piscina comune, pagando un extra invece potete accedere alla lavanderia e al frigo. I dintorni sono meravigliosi, colline e , in lontananza, il mare. È comodissimo se volete visitare anche il centro storico, perché a 50 metri dall’ingresso passa il trasporto pubblico.

Estrada Nacional, 18, 7100-300, Évora Monte

GPS: 38.79371, 7.68635.

Telefono: 00351 936799249

Email: foremansiebo@sapo.pt

/content_Portogallo.jpg

La strada del vino in Toscana

Il mese dedicato al vino in Toscana è senza dubbio settembre. Si brinda all’arrivo dell’autunno in tutti i borghi della regione. Le iniziative sono tantissime e includono festival, expo e feste che abbinano il vino ai salumi e agli olii locali. Approfittatene per rivedere Firenze e magari partecipare alla festa dell’Uva, che dal 1926 si tiene sulle centenarie colline di Impruneta. Carri allegorici, danze tradizionali e sfilate rendono l’atmosfera unica. Se voleste proseguire il viaggio e visitare la regione leggete qui i nostri consigli viaggio per esplorare la Toscana in camper.

Camping Panorama del Chianti

Questo camping si presenta benissimo, e anche gli utenti sono soddisfatti. Si trova nella provincia di Firenze, ed è un’oasi immersa nel verde. Qui è possibile trovare piazzole di diverse dimensioni per soddisfare le esigenze sia di piccoli che di grandi equipaggi. Lo spazio si sviluppa su terrazze panoramiche che si affacciano verso le colline del Chianti. Vigne e olivi faranno da contorno alla vostra vacanza. Le piazzole, tutte delimitate e dislocate su terreno erboso, sono per la maggior parte ombreggiate dalla vegetazione e dagli alberi tipici del paesaggio toscano. Il camping mette a disposizione 60 piazzole, tutte dotate di colonnine con allaccio elettrico, ben servite di acqua potabile e con gruppi igienici poco distanti. Anche qui vale la pena prenotare con anticipo, alla reception sono molto disponibili e attenti alle vostre esigenze, comunicate loro le vostre preferenze e chiedete loro informazioni turistiche su tutta la regione. Al bar potrete degustare ed acquistare i prodotti del territorio, usufruire del wifi gratuito e sorseggiare un buon bicchiere di vino locale. A disposizione un servizio lavanderia a gettoni, un frigorifero ed un congelatore comune. I campeggiatori hanno libero accesso alla piscina panoramica ed all’area barbecue.

Via Marcialla, 349,  50052, Certaldo

GPS: 43.58243, 11.13824

Telefono: 0039 0571 669334

Email: info@campingchianti.it

/content_toscana.jpg

A scoprire le origini del prosecco a Rioja, Spagna

Nella Spagna del Nord venite a scoprire la Rioja, una regione verde, vicina al mare, che produce vini bianchi, ma è prestigiosa e rinomata in tutto il Paese per i suoi rossi talmente corposi che andrebbero bevuti dopo sei, sette anni dalla fase d'imbottigliamento. Se scegliete questa meta fidatevi dei locali e provate ad abbinare un buon vino con le tapas locali a base di lombata di maiale marinata e chorizo. Esperienza mistica. Qualora voleste approfittarne per una visita più completa, leggete anche le nostre indicazioni sull’itinerario completo per esplorare la Spagna del Nord in camper.

Camping De la Rioja

Questo camping nel cuore della regione de la Rioja è aperto tutto l’anno e si trova vicino ad un vigneto. Dispone di piazzole separate e protette, disposte al sole o all’ombra. Nei suoi servizi inclusi elettricità, carico e scarico, acqua e toilette, accesso alle aree comuni, wifi e piscina. Pagando un extra è possibile accedere alle cucine, alla lavanderia e alla stireria. Il camping è molto ben collegato con le strade utili a raggiungere i luoghi di maggiore interesse durante il percorso del vino, ma anche i centri storici più vicini. Gli utenti lo segnalano soprattutto se si viaggia in famiglia perchè la gestione organizza spesso attività dedicate ai più piccini e poco distante c'è uno spazio giochi pubblico.

Haro-Santo Domingo autostrada, Km. 8.5, 26240, Castanares de Rioja, La Rioja

GPS: 42,531,137,  -2,922198

Telefono: 00941 300 174

Email: info@campingdelarioja.es

/content_spain.jpgLe molte cantine della Valpolicella, Veneto

Tra la Valdadige, la Lessinia e il Lago di Garda, il territorio della Valpolicella è collinare ed è meta sempre più gettonata nell’enoturismo. II suo stesso nome per leggenda ne indica le origini e la destinazione: "valle", "poli" e "cellae", ovvero valle dalle molte cantine. Tra i vini più apprezzati senza dubbio  il Valpolicella classico, il Recioto, l'Amarone, il Bardolino, il Bianco di Custoza e il Soave. Se vi spostate verso est incontrerete la strada del Prosecco e del Valdobbiadene. La "Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene" si snoda nella provincia di Treviso, è vicino la città che si produce il vino bianco più richiesto al mondo. Scegliete questo percorso anche per conoscere meglio la culture la storia di questo territorio, pieno di iniziative dedicate.

Camping La Rocca

Questo campeggio sul lago di Garda è perfetto per le vostre escursioni nel veronese.

Dispone di varie piazzole che hanno un accesso immediato alla spiaggia e lago, alle piscine e ai servizi comuni. Dispongono di parcheggio e collegamento elettrico (6/16 ampere). Due sono i blocchi di servizi igienici fruibili, ristrutturati da poco, riscaldati e con 4 bagni privati e dotati del necessario. Accettano anche i cani, ma bisogna specificarlo in fase di prenotazione.

Via Gardesana dell'Acqua 37, 37011, Bardolino

GPS: 45 33′ 53, 10 42′ 44

Telefono: 0039.045.72.11111

Email: info@campinglarocca.com

/content_Italy-Lake_Garda.jpgAvete già preparato i calici e non vedete l’ora di trovare il weekend giusto per partire? Prenotate il camper più vicino a voi su Goboony!