Trentino in Camper: l'itinerario da non perdere

12 marzo 2019 in Destinazioni

Il Trentino in Camper è una meta che non vi deluderà con i suoi paesaggi mozzafiato e la sua natura incontaminata. Scopritelo oggi con questo itinerario di Goboony che vi porta da Trento fino a Vipiteno, passando per Bolzano e Bressanone, ovviamente tutto in camper! 

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-Cover.001

Il Trentino è spesso tra le destinazioni dei blog di Goboony. Vi abbiamo dato un assaggio del Trentino durante le feste di Natale, nei blog Dove andare a Natale: top-tips da vero Boony e in I più bei Mercatini di Natale in Italia.  Ma una regione così ricca ed entusiasmante come il Trentino merita un blog tutto per se. Ecco perché oggi andiamo alla scoperta del Trentino in Camper, da Trento fino a Vipiteno, 400 chilometri da percorrere in qualunque stagione, specialmente d’inverno, se siete sciatori appassionati.

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-Maps.001

Trento

Trento, capoluogo di regione, è il punto di partenza del nostro viaggio alla scoperta del Trentino. Ecco le attrazioni che vi consiglio assolutamente di visitare. Il Castello del Buonconsiglio, di cui potrete trovare qui tutte le informazioni utili per organizzare la vostra visita, è stato la residenza dei vescovi di Trento per cinque secoli ed è uno dei fulcri storici della città. Trento è stata anche una delle sedi del Futurismo nonché rinomato centro di arte italiana. Ecco perché vi suggerisco di non perdervi tanto il MART - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, inaugurato nel 2002, quanto la Casa d’Arte futuristica di Depero, situata nel centro storico della città.

Dopo questa immersione nell’arte, in provincia di Trento, troviamo Borgo Valsugana ai piedi del Fiume Brenta, un luogo avvolto dalla natura che vi regalerà incredibili passeggiate all’aria aperta. Qui, ad aspettarvi ci sarà un vero e proprio museo a cielo aperto. Si chiama Land Art ed è caratterizzato da due percorsi distinti e ben organizzati che vi mostreranno l’unione tra arte e natura, caratteristica del Trentino. 

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-_Trento_.001.

L’Area Sosta Trento è il luogo ideale dove sostare a Trento. Situata a soli 3 chilometri dal centro città, questa area offre 33 piazzole su asfalto delimitate da aiuole per una sosta massima di 48 ore. Il prezzo giornaliero è di 20 euro, incluso di servizi (scarico acque reflue, WC, elettricità). Sono anche disponibili servizi igienico-sanitari e docce con acqua calda. A pochi metri dall’entrata dell’area di sosta, vi è una fermata dell'autobus (n°4) che vi condurrà direttamente in città. 

Area Sosta Trento

Via Fersina 72, 38123 Trento, Trentino Alto Adige/ Italia

Tel.: +393357877747

GPS: N 46.04857, E 11.12100 N 46°02'55", E 11°07'16"

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-_Madonna_di_Campiglio_.001

Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio è tra le più famose mete sciistiche di tutta Italia. Se siete appassionati di sci quindi, dovete assolutamente farci un salto! Questa località di nemmeno 1000 abitanti si trova tra le Alpi e le Dolomiti e, con i suoi 160 chilometri di piste, dove si disputa ogni anno la 3-Tre (la più antica gara di slalom al mondo) accontenterà proprio tutti i tipi di sciatori. Qui potete trovare i prezzi di accesso agli impianti di Madonna di Campiglio.

Per la vostra sosta, vi consiglio o di rimanere nell’area già consigliata per Trento oppure di usufruire del Parking Madonna di Campiglio, un’area di sosta mista a campeggio che non offre alcun servizio né strutture ma si trova a soli 300 metri dagli impianti e può essere una buona sosta giornaliera, dove magari trascorrere anche una notte. Qui trovate il percorso Trento-Madonna di Campiglio con indicazioni stradali e pedaggi.

Parking Madonna di Campiglio

Via Cima Tosa in Madonna di Campiglio, 38086 Madonna di Campiglio, Trentino Alto Adige/ Italia

GPS: N 46.23517, E 10.82407 N 46°14'07", E 10°49'27"

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-Bolzano.001

Bolzano

Spostiamoci ora a Bolzano, famosa per i suoi imperdibili mercatini di Natale. In realtà, il Museo Archeologico di Bolzano, il Duomo dedicato a S. Maria Assunta e il Museion racchiudono la vera essenza della città. Bolzano, inoltre rappresenta da sempre la frontiera d’Europa e per questo è anche chiamata la “Porta delle Dolomiti”. Avendo estati precoci vi sono tantissime attività organizzate all’aria aperta. Un luogo davvero particolare, che caratterizza la città è il lago di Resia “dove il campanile emerge dalle acque”, ovvero il campanile di Curon Venosta Vecchia. Non mi dilungherò più di tanto su questo più che peculiare borgo sommerso, visto che vi ho dato tutte le informazioni utili nel blog 5 Mete Sconosciute da scoprire in Camper. 

Sempre a Bolzano troviamo il Parco di Puez-Odle, un parco naturale che si trova a 2500 metri sul livello del mare. Qui potrete osservare tutti i tipi di roccia, gli sconvolgimenti tettonici ed i fenomeni di erosione più particolare. A seconda del microclima, della quota e della conformazione del territorio la flora presente varia, mentre la fauna è caratterizzata da camosci, cervi, gufi reali e fagiani, farfalle e caprioli.

Come area di sosta vi consiglio il Camping Moosbauer a soli 3 chilometri dal centro di Bolzano. Questo camping può ospitare fino a 20 vetture dalla lunghezza illimitata. I prezzi variano dai 16,60 ai 19,80 euro per una piazzola da 80mq in base alla stagione. Ovviamente sono disponibili piazzole più grandi con diversi servizi che potete controllare sul sito. I camperisti che vi hanno soggiornato hanno recensito più che positivamente i servizi igienici offerti ma anche la cortesia e disponibilità del personale.

Camping Moosbauer

Via Merano, 39100 Bolzano, Trentino Alto Adige/ Italia

Tel.: +390471918492

GPS: N 46.50086, E 11.30001 N 46°30'03", E 11°18'00"

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-Murano.001

Merano

Merano era già considerata una “città di cura” per il suo clima mite, ma, quando venne scoperta l’acqua contenente radon, Merano divenne una vera e propria città termale. Con un progetto di Matteo Thun, nel 2005 sono stati riaperti i bagni e centri SPA con trattamenti specializzati. Inoltre Merano è famosa per i suoi meravigliosi Giardini di Castel Trauttmansdorff, proclamati nel 2005 "i giardini più belli d'Italia". Il luogo è caratterizzato da 80 ambienti botanici dove potrete ammirare piante provenienti da ogni angolo del mondo. I giardini sono stati suddivisi in quattro aree botaniche: “Boschi del mondo”,  con foreste del Nord America, Sud America e Asia Orientale, con esemplari di latifoglie e aghifoglie, ma anche una piantagione di tè; i “Giardini del Sole” sono dedicati invece ai paesaggi del Mediterraneo e troviamo querce, cipressi, aranci, limoni, ulivi e così via. Presso il cosiddetto “Semideserto delle Succulente", invece, crescono cactus, aloe ed agave; “Paesaggi dell'Alto Adige” rappresenta infine il Trentino e comprende un bosco naturale di roverelle, vigneti, e altro ancora che caratterizza la regione. 

Per la vostra sosta a Merano, vi consiglio di fermarmi presso l’area suggerita per Bolzano anche perché Merano dista una mezz’ora in camper passando per la SS38.

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-_Bressanone.001

Bressanone

Continuiamo a salire fino alla caratteristica città di Bressanone, una tra le più antiche città del Sud Tirol. Il cuore della città antica si trova nella piazza del Duomo, famosa per le sue colonne in marmo erette per celebrare i primi 1000 anni della città. La Cattedrale risale invece al decimo secolo ed è dedicata a Maria Assunta. L’edificio è chiaramente di stile Romano ma la vera peculiarità della Cattedrale sono i dipinti al suo interno, come la Crocifissione di Stefano da Verona, giusto per menzionarne uno. Infine, a Bressanone non può affatto mancare una passeggiata per i caratteristici portici della città.

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-_Vipiteno.001

Vipiteno

Vi avevamo già parlato di Vipiteno e di tutto quello che c’è da sapere. Vi rimando quindi al blog di Natale per saperne di più sulla tappa conclusiva del nostro tour del Trentino. Da Vipiteno potete raggiungere sia l’Austria in Camper sia la Svizzera in Camper, per cui vi ho già preparato due itinerari. Insomma, non vi resta che partire. Ah, dimenticavo. Ecco l’area di sosta per i vostri giorni a Bressanone ed a Vipiteno.


L’Autocamp Sadobre si trova a solo un chilometro dal centro di Vipiteno. Ospita fino a 50 vetture dalla lunghezza massima illimitata. Per un prezzo giornaliero di 15 euro potete usufruire della piazzola e di tutti i servizi (scarico acque, WC ed elettricità) inclusi nel prezzo. I camperisti che vi hanno soggiornato segnalano di prestare attenzione all’accesso al campeggio che può essere un po’ scomodo per i camper di grande stazza. In più, nelle vicinanze vi è un supermercato e anche un piccolo ristorante.

Autocamp Sadobre

Loc. Reifenstein, 39049 Vipiteno, Trentino Alto Adige/ Italia

Tel.: +390472721791

GPS: N 46.88044, E 11.43753 N 46°52'50", E 11°26'15

content_Goboony-_Trentino_in_Camper-_Trentino_.001
Volete andare in Trentino in camper, ma non ne possedete uno? Prendetene uno in condivisione con Goboony! Ci sono camper disponibili in tutta Italia e per tutte le esigenze. Cosa aspettate?