Vacanze in Trentino Alto Adige: 3 mete da non perdere

9 febbraio 2018 in Destinazioni

Le vostre vacanze in Trentino Alto Adige vi lasceranno a bocca aperta in qualsiasi periodo dell’anno. A due passi dall’Austria e dalla Svizzera troviamo la regione italiana del Trentino Alto Adige, un luogo avvolto dalla natura e dalla cultura, pieno di attività sportive da poter intraprendere e visite culturali davvero interessanti. In questo articolo vi porteremo alla scoperta delle 3 mete che non possono proprio mancare nel vostro itinerario.

Goboony_Trentino

Trentino Alto Adige: cosa vedere

1. Trento

Il punto di partenza del nostro viaggio alla scoperta del Trentino è il suo capoluogo, Trento, attorniato dalla natura e arricchito da numerosi musei. Da visitare il Castello del Buonconsiglio, residenza dei vescovi di Trento per cinque secoli, il MART - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, inaugurato nel 2002, e la Casa d’Arte futuristica di Museo di Depero, situato nel centro storico della città. In provincia di Trento, troviamo Borgo Valsugana ai piedi del Fiume Brenta, un luogo ammirevole e avvolto dalla natura che vi regalerà passeggiate all’aria aperta. Ad aspettarci un vero e proprio museo a cielo aperto che ci lascerà a bocca aperta. Si chiama Land Art ed è caratterizzato da due percorsi distinti e ben organizzati che ci mostreranno l’unione suprema tra arte e natura.

Goboony_Trento

2. Bolzano

Famosa per i suoi imperdibili mercatini di Natale, ma sono il Museo Archeologico di Bolzano, il Duomo dedicato a S. Maria Assunta e il Museion ad aggiungere un tocco culturale alla città di Bolzano. Inoltre rappresenta da sempre la frontiera d’Europa e per questo chiamata anche “Porta delle Dolomiti”. Avendo estati precoci vi sono tantissime attività organizzate all’aria aperta. Un luogo davvero particolare, che caratterizza la città è il lago di Resia “dove il campanile emerge dalle acque”, ovvero il campanile di Curon Venosta Vecchia. Sempre a Bolzano troviamo il Parco di Puez-Odle, un parco naturale che si trova a 2500 metri sul livello del mare. Qui potrete osservare tutti i tipi di roccia, gli sconvolgimenti tettonici ed i fenomeni di erosione più particolare. A seconda del microclima, della quota e della conformazione del territorio la flora presente varia, mentre la fauna è caratterizzata da camosci, cervi, gufi reali e fagiani,farfalle e caprioli.

Goboony_lago_resia

3. Merano

Già considerata una “città di cura” per il suo clima mite, quando venne scoperta l’acqua contenente radon divenne una città termale. Con un progetto di Matteo Thun, nel 2005 sono stati riaperti i bagni e centri spa con trattamenti specializzati. Inoltre Merano è famosa per i suoi meravigliosi Giardini di Castel Trauttmansdorff, proclamati nel 2005 "il giardino più bello d'Italia". Il luogo è caratterizzato da 80 ambienti botanici dove incontrerete piante originarie di ogni angolo del mondo. I giardini sono stati suddivisi in quattro aree botaniche: “Boschi del mondo”,  con foreste del Nord America, Sud America e Asia Orientale, con esemplari di latifoglie e aghifoglie, ma anche una piantagione di tè; i “Giardini del Sole” sono dedicati ai paesaggi del Mediterraneo e troviamo querce, cipressi, aranci, limoni, ulivi e così via. Presso il cosiddetto “Semideserto delle Succulente", invece, crescono cactus, aloe ed agave; “Paesaggi dell'Alto Adige” è rappresentativa del Trentino e comprende un bosco naturale di roverelle, vigneti, e altro ancora che caratterizza la regione; “Giardini acquatici e terrazzati” caratterizzato da un fiabesco laghetto con ninfee colorate e fiori di loto.  

Goboony_Giardini

In particolare, per passare una giornata all’insegna di magiche passeggiate, in Trentino Alto Adige cosa vedere assolutamente è il Canyon Rio Sass di Fondo. Situato precisamente, nella Val di Non, il Canyon Rio Sass, grazie a passerelle e scalette vi darà la possibilità di vivere un’emozionante esperienza fatta di giochi di luce, acque vorticose, cascate, stalattiti e stalagmiti, alghe rosse e verdi che infiammano le rocce.

Goboony_canyon_rio_sass

Dove sostare: Camping in Trentino "Chalet"

Vuoi andare in Trentino Alto Adige con il camper, ma non ne possiedi uno? Noleggialo tramite Goboony. Ci sono ancora abbastanza camper disponibili, ma non aspettare troppo a lungo! Sarebbe un peccato arrivare all'ultimo minuto e non trovare più camper disponibili.

Chiara Malva